22 ottobre 2018

BUNDT CAKE AL LIMONE



Sono a dieta. O meglio, di mia spontanea volontà ho deciso di togliere lo zucchero dalla mia vita. Sono omai ventidue giorni, più di cinquecento ore e più di trentamila minuti che non mangio dolci, se non per il battesimo di mio nipote avvenuto pochi giorni fa. Non acquisto più succhi di frutta industriali ma li faccio da me col frullatore, a giorni poi vi spaccerò qualche ricetta, così vedete anche voi. Al momento ho pure perso peso, non l'avrei mai detto, sono calata di quasi due chili, ma ammetto di non sentire differenze. L'unica cosa che sento è l'astinenza. Il primio giorno è andato bene, ma il secondo ed il terzo uun delirio, mangiavo crakers in continuazione!! Ad oggi sto meglio, non ne sento il bisogno, il che è davvero pazzesco per me che se qualcuno ora in questo momento mi proponesse una Sacher torte direi con tono secco "No grazie", ma dentro morirei. Questa torta che vi propongo viene dall'archivio, quindi non nuoce alla mia dieta, ma solo agli occhi, perchè la vorrei assolutamente ora, ma devo resistere! Quindi se potete, voi fatela!



 Bundt cake al limone
Ingredienti per uno stampo da 24cm:
200gr di zucchero
3 limoni
150gr di olio di semi
3 uova
300gr di farina 00
200gr di latte
una bustina di lievito per dolci
zucchero a velo per decorare
ribes per decorare

Procedimento:
In una ciotola mettete lo zucchero con la scorza grattuggiata dei tre limoni, mescolate bene, aggiungete poi l'olio e mescolate bene. Aggiungete una per volta le uova intere ed usate le fruste per amalgamare il tutto, aggiungete poi il succo del limone, frullate per circa cinque minuti. Aggiungete poi la farina, il lievito ed il latte poco per volta, sempre usando le fruste, se vedete che la consistenza è dura aggiungete ancora un po di latte. Una volta ottenuto l'impasto, versatelo nella teglia che avrete unto con lo spray per torte, oppure alla vecchia maniera con burro e farina. Mettete in forno preriscaldato a 180°C per circa quaranta minuti. Una volta pronta lasciate raffreddare, spolverate con lo zucchero a velo e decorate con i ribes. E' ottima per la colazione o per il thè delle cinque.


2 commenti

  1. Ciao cara,bellissima la tua torta ed il tuo proposito...io ci riuscirei?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao lorenza, perchè no, se ci riesco io dai!! :)

      Elimina

Ben arrivato nel mio blog, spero sia di tuo gradimento, se ti va lasciami un commento che sarò lieta di leggere ed a cui risponderò con piacere. Buona visita.

© LULLABY FOOD&PROPS. Design by FCD.