16 novembre 2015

IN CUCINA: Tortine al Garam masala e mela


Guardo poca televisione ormai, anzi, sarà già un paio di anni che ormai la guardo giusto pochi minuti al giorno. I programmi però a cui sono affezionata, anche se spesso li rimandano in continuo con le stesse puntate io me li guardo sempre volentieri. Tra i miei preferiti, e parlo solo di programmi culinari, vi è la trasmissione televisiva in cui lo chef inglese Jamie Oliver si destreggia tra i fornelli di casa sua, dello studio o spesso all'aperto, ovvero i suoi programmi quali Jamie Comfort Food, la mia cucina in 15 minuti e le mie ricette in 30 minuti. Il cuoco, e che cuoco vorrei dire, parla parla parla, usa ortaggi che grazie a lui ho imparato a conoscere ed apprezzare, il suo modo di cucinare ed impiattare li adoro, per non parlare dei vari props, in particolare i taglieri e le stoviglie che ha a disposizione. Comunque, mettendo queste cose da parte, di questi suoi programmi amo molto il fatto che grazie a lui ho conosciuto spezie di cui ignoravo totalmente l'esistenza, spezie che i soli nomi spesso sono degli sciogli lingua, spezie che viste nella sua dispensa sembra di entrare in paradiso e poter cucinare con tutto e creare meraviglie. Quando lo vedo che usa determinate aromi me li annoto e mi dico sempre che li devo cercare, e così faccio sempre! E secondo voi, dov'è possibile andare a comprare certi tipi di spezie? Dal droghiere? Al supermercato più fornito? Ma no!!! Da Tiger!!! Ebbene sì! Tiger, il posto che tratta dalla cancelleria alla cartaigenica, ha un vasto assortimento di spezie di cui io stessa mi sono meravigliata, e proprio da loro ho trovato il tanto nominato "Garam Masala" di cui Jamie parla e racconta tanto! Per non dire Abusare!! "Il garam masala è una mistura di spezie tipica della cucina indiana e pakistana: il significato del nome è spezia calda, bollente, anche nel senso di piccante. Viene preparato tostando, macinando e miscelando alcune spezie tra cui la cannella, i semi di cumino, il coriandolo, i baccelli dicardamomo, i chiodi di garofano, i grani di pepe nero e la curcuma, ma ne esistono molte varianti, sia tradizionali che commerciali o casalinghe. Il garam masala può venire usato durante la cottura, ma, diversamente da altre spezie, viene spesso aggiunto al termine della cottura, in modo che l'aroma non sia disperso. Non è piccante nel proprio senso del termine, piuttosto parecchio pungente." [info prese da Wikipedia]. Quando a casa l'ho aperta e ne ho sentito il profumo ho subito pensato che delle mini tortine avrebbero fatto a gara per un pizzico di questa spezia, così mi sono messa subito ai fornelli e le ho fatte!


Tortine al Garam Masala e mela
Ingredienti per 10 tortine
120gr di zucchero di canna
50gr di olio di semi
250gr di farina
250ml di latte di soia
2 uova
1 cucchiaino di garam masala
8gr di lievito per dolci
1 mela golden

Procedimento:
Scaldate il forno a 180°C. Prendete una ciotola e lavorate assieme con il frullino l'olio e lo zucchero, successivamente aggiungete le uova e mescolate bene. Unite poi la farina in due volte, il lievito ed infine il latte, mescolate per bene evitando la formazione di grumi ed aggiungete poi il garam masala. Prendete degli stampini in silicone, io ho usato quello cilindrico della Pavoni idea, e versateci per 3/4 l'impasto, prendete la mela e tagliatela a spicchi, mettete uno spicchio su ogni tortina, infornate per circa 15/20 minuti. Una volta pronte potete gustarle calde per sentire il gusto ed il profumo del garam masala, oppure fredde accompagnate da una confettura di fragole.



Jamie, 
sei la mia rovina!
Share:

Nessun commento

Posta un commento

Ben arrivato nel mio blog, spero sia di tuo gradimento, se ti va lasciami un commento che sarò lieta di leggere ed a cui risponderò con piacere. Buona visita.

© LULLABY FOOD&PROPS | All rights reserved.
Blog Layout Created by pipdig