22 luglio 2015

IN CUCINA: Cecina con pomodori San Marzano


Avete presente quei piatti che sono talmente semplici che spesso si pensa che non sia buoni e che si si stuferà in fretta? Ne avete uno in mente? So per certo che molti di voi fanno e rifanno una ricetta mille volte, ma ditemi, qualcosa la cambiate ogni volta vero? Un po come avere l'impasto di una torta che vi viene alla perfezione e ogni volta guarnirla o decorarla con qualcosa di diverso. La ricetta di oggi è così, anche se ammetto che io la cecina me la mangerei sempre e sempre senza mai cambiare nulla. In questa variante ho deciso di mettere un tocco di acidità che la rende ancora più buona. Un'altra ottima versione è quella con i cipollotti! Provate a variarla, vedrete che non sarà più come mangiare la stessa Cecina di sempre!



Cecina con pomodori San Marzano
Ingredienti:
200gr di farina di ceci
600ml di acqua
2 pomodori San Marzano
1 cucchiaino di sale fino
2 cucchiai di olio evo
rametti di rosmarino

Procedimento:
In una terrina mescolate la farina di ceci con l'acqua, il sale e l'olio evo, sbattete energicamente con le fruste per evitare la formazione di grumi. Coprite poi la ciotola con un coperchio e lasciate riposare per due ore assieme ad un rametto di rosmarino. Trascorso il tempo necessario date una mescolata, oliate per bene una teglia rettangolare e versate il liquido facendolo filtrare attraverso un colino, disponeteci poi sopra il pomodoro tagliato a fette. Infornate (forno preriscaldato) a 200°C per venti minuti circa. Servite la cecina ben calda, sprigionerà tutto il suo sapore. Non che da fredda sia cattiva, ma calda rende molto di più!


Uno dei piatti che più amo,
un ottimo salva cena!
Share:

3 commenti

  1. perfetta anzi buonissima! di sicuro voglio provare questa versione!

    RispondiElimina
  2. Ao passar pela net encontrei seu blog, estive a ver e ler alguma postagens
    é um bom blog, daqueles que gostamos de visitar, e ficar mais um pouco.
    Eu também tenho um blog, Peregrino E servo, se desejar fazer uma visita
    Ficarei radiante,mas se desejar seguir, saiba que sempre retribuo seguido
    também o seu blog. Deixo os meus cumprimentos e saudações.
    Sou António Batalha.

    RispondiElimina

Ben arrivato nel mio blog, spero sia di tuo gradimento, se ti va lasciami un commento che sarò lieta di leggere ed a cui risponderò con piacere. Buona visita.

© LULLABY FOOD&PROPS | All rights reserved.
Blog Design Handcrafted by pipdig