27 marzo 2015

BOM BOM AL COCCO

Quando incappo nelle sue foto e nei suoi post, in cui scrive "ricetta furbissima con solo due ingredienti" oppure "un dolce senza uova latte e burro" oppure ancora "un dolce senza farina e latte" e tante altre ancora, io resto ammaliata. Vedo le foto di tale meraviglia e non riesco a non riprodurla. Se solo abitasse in Italia, credo pagherei oro per essere la sua vicina di casa! Oggi, grazie a lei vi presento i bom bom più veloci e facili che possano esistere nella faccia della terra, e che dire, sono anche super buonissimi. Sono un ottimo salva dolce, sia per una cena improvvisata a casa con amici, sia da portare come regalo, magari dentro ad una bella scatolina di cartone, sarà certamente un regalo graditissimo! (Se per esempio come me siete amanti del cocco).



Bom bom al cocco 
(Ricetta presa dal blog di Stefania)
Ingredienti per circa 20 palline 
(io le ho fatte piccine, come una nocciolina, per gustarle meglio, voi raddoppiate le dosi che ve lo consiglio!!)
55 g di farina di cocco
90 g di zucchero a velo
2 cucchiai colmi di panna fresca di soia
un pizzico di sale
cacao amaro per la finitura
cannella da unire assieme al cacao (se vi piace)

Procedimento:
Prendete una ciotola e versateci dentro il cocco, lo zucchero a velo, la panna ed il sale, mescolate tutto assieme con una spatola e continuate fino a che tutti gli ingredienti non si uniscono assieme. Strizzate poi bene anche con le mani, in modo da unire per bene tutto. Una volta ottenuta una palla, dividete il composto in tante palline, passatele poi nel mix di cacao e cannella, mettete su di un piatto e infilate nel freezer (Stefania indica il frigorifero, ma io li trovo meglio messi in freezer, sembra più un gelato così, a voi poi la scelta) fino a che non diventano belli sodi e poi, bhè, servite!

Consiglio di Stefania:
- in alcune versioni della ricetta si trova il formaggio cremoso tipo Philadelphia al posto della panna;
- fatene minimo il triplo!



“Si sa che il lavoro ha sempre addolcito la vita: 
il fatto è che non a tutti piacciono i dolciumi.” 
VICTOR HUGO
Share:

2 commenti

  1. Mi fa tanto piacere che abbia provato questi dolcetti che per me sono la furbata più furba che ci sia!
    E tu li hai resi bellissimi :) grazie!

    RispondiElimina
  2. Ma questi li rifaccio senza ombra di dubbio!!! Davvero una delizia!
    E le tue foto li rendono al meglio!!
    Bacioni

    RispondiElimina

Ben arrivato nel mio blog, spero sia di tuo gradimento, se ti va lasciami un commento che sarò lieta di leggere ed a cui risponderò con piacere. Buona visita.

© LULLABY FOOD&PROPS | All rights reserved.
Blog Layout Created by pipdig