21 ottobre 2014

QUICHE DI POMODORI CILIEGINO



Come in una notte di mezza estate.. Credo sia il modo migliore per iniziare questo post, viste le alte temperature che ci sono ancora nonostante siamo a metà ottobre, quindi in autunno. Sole caldo, lieve brezza di giorno e temperatura fresca di notte, mai visto un autunno tanto strano, spero solo che novembre non sia un disastro! Qualche giorno fa abbiamo raccolto gli ultimi pomodori, dopo tanta conserva fatta, pomodori surgelati per l'inverno, confettura di pomodori verdi, speravo non ne venissero più fuori, ed invece, eccolo lì il marito con un cesto pieno di pomodori da far fuori. E che mi invento gli ho detto! Non si può certo sprecare tutto quel cibo, allora via di insalate, ultime capresi con i pomodori freschi ed una ricetta venuta fuori con un fulmine a ciel sereno!
Share:

15 ottobre 2014

FRIGGITELLI RIPIENI

 


Vi capita mai di dire "No! Questo non mi piace!", un po come fanno i bambini ancor prima di provare a mangiare un determinato cibo? A me capita ancora qualche volta, e devo ammetterlo come me stessa, Io non diventerò mai grande! Ebbene, un giorno girando per il supermercato mi sono imbattuta in dei peperoni dolci, di un color verde acceso. Me ne sono innamorata! Ma solo per il fatto che fossero della famiglia dei peperoni, mi rifiutai di mangiarli, nonostante li usassi spessissimo in cucina. Un giorno però mi sono detta che avrei dovuto assaggiarli, e fu così che il caro marito ortolano piantò qualche piantina della suddetta verdura. Bene! Non potete nemmeno immaginare quanti friggitelli possano fare solo cinque misere piantine! Mi uscivano da tutte le orecchie, tant'è che alla fine li dovetti cucinare a modino, con le cose che piacciono a me ed il giusto metodo di cottura.

Share:

9 ottobre 2014

PLUMCAKE ALLA CIPOLLA E ROSMARINO

Image and video hosting by TinyPic

Image and video hosting by TinyPic

Adoro il salato! Sin da quando andavo alle scuole superiori la mia colazione è sempre stata a base salata. Ricordo che prima di entrare a scuola mi mangiavo o una fetta di pizza margherita spessa, oppure una buona focaccia con le olive. Il tempo era sempre dalla mia parte, perchè si da il caso che il forno che sfornava certe prelibatezze fosse proprio accanto alla mia scuola. Insomma, i titolari se la sono studiata molto bene, si sono fatti il loro bel giro perchè quel posto era sempre pieno di ragazzini affamati, sia per colazione, che per ricreazione quando ci facevano uscire che per l'ora di pranzo quando c'era il rientro pomeridiano, quindi bhè, consiglio a tutti se mai vi doveste lanciare in questa attività di trovare anche voi i l vostro punto strategico! Le voglie salate al mattino però ora non sono più come prima, per la mia colazione non devono mai mancare una bella tazza di thè caldo e se possibile una fetta di torta. Ma a volte ritornano, e devo ammetterlo, la colazione salata con un po di formaggio ed un succo all'arancia mi mettono in pace con il mondo, anche se il salato è a base di cipolla!

Share:

7 ottobre 2014

DOUBLE CHOCOLATE ALLA CANNELLA

Image and video hosting by TinyPic


Succede che un giorno ti senti male. Molle come un fico. Ti stendi sul letto per un paio d'ore e guardi la televisione, cosa che non faccio mai al pomeriggio. Succede che guardi un programma di cucina e puntuale ti viene fame, ancora devo ben capire come fanno a farti venire appetito e poi dai di matto se non hai gli ingredienti in casa per rifare ciò che loro ti hanno fatto vedere e di cui ti senti improvvisamente drogata ed in crisi d'astinenza. Succede che succede anche a me. Spengo la televisione, scendo dal letto e mi sento rigenerata. Che sia il riposo a letto o la voglia di fare quel determinato piatto che ti da la carica, ancora non ho ben capito. Fatto sta che scendo in cucina, carica come una molla e cerco e cerco e non trovo nulla di ciò. Non ho gli ingredienti! Panico! Ansia! Batticuore! Potrei morire! Lo so! Va bhè, io me la invento, in barba a quelli che l'hanno fatta con altri ingredienti! Tiè!

Share:

3 ottobre 2014

CONFETTURA DI POMODORI VERDI

Image and video hosting by TinyPic 

Image and video hosting by TinyPic

L'estate, o meglio, quel poco sole caldo alternato da perenni nuvoloni carichi di pioggia ormai è finita. L'abbiamo vista e non l'abbiamo vista, personalmente qua nel monferrato si è fatta vedere per due settimane a giugno e una ad agosto. Non so se sia stato un bene, oppure no, non so nemmeno se posso lamentarmi o esserne felice, diciamo che l'ho presa per come è venuta. Ci ha dato i suoi frutti, le sue verdure e posso dire di essere stata felice del raccolto ottenuto. Abbiamo conservato chili di verdura, chili di frutta e confezionato tante confetture. L'ultima di questa strana stagione è appunto quella di pomodori verdi, che non avevo mai fatto ne tanto meno assaggiato. Il procedimento è semplicissimo, basta solo ricordarsi di girarla ogni tanto.

Share:

1 ottobre 2014

A mio figlio piace la Patata!!

Image and video hosting by TinyPic

Image and video hosting by TinyPic 

Ebbene sì! Siamo a 26+4 settimane, il tempo passa che nemmeno me ne rendo conto. I lavori che ho in arretrato si stanno accumulando peggio della polvere Swiffer che viene a bussarti alla porta. In compenso sto iniziando a conoscere il nanetto Sebastien che mi cresce in pancia. Una cosa ho scoperto. Gli piace la patata! Me ne fa mangiare in continuazione, che nemmeno Rocco Siffredi può dire di averne mangiate tante!! Che dire, sarà un donnaiolo. Eh, che ci posso fare? Ah, magari dite che lui non c'entra nulla? Ma va là!! Se mai mi trasformerò in un tubero, sappiate che sarà solo merito suo. Date le tante patate che va mangiando, vi offro un piatto con le mie preferite!

Share:
© LULLABY FOOD&PROPS | All rights reserved.
Blog Layout Created by pipdig