7 ottobre 2014

DOUBLE CHOCOLATE ALLA CANNELLA

Image and video hosting by TinyPic


Succede che un giorno ti senti male. Molle come un fico. Ti stendi sul letto per un paio d'ore e guardi la televisione, cosa che non faccio mai al pomeriggio. Succede che guardi un programma di cucina e puntuale ti viene fame, ancora devo ben capire come fanno a farti venire appetito e poi dai di matto se non hai gli ingredienti in casa per rifare ciò che loro ti hanno fatto vedere e di cui ti senti improvvisamente drogata ed in crisi d'astinenza. Succede che succede anche a me. Spengo la televisione, scendo dal letto e mi sento rigenerata. Che sia il riposo a letto o la voglia di fare quel determinato piatto che ti da la carica, ancora non ho ben capito. Fatto sta che scendo in cucina, carica come una molla e cerco e cerco e non trovo nulla di ciò. Non ho gli ingredienti! Panico! Ansia! Batticuore! Potrei morire! Lo so! Va bhè, io me la invento, in barba a quelli che l'hanno fatta con altri ingredienti! Tiè!



Image and video hosting by TinyPic


Double chocolate alla cannella
Ingredienti per la base:
300gr di farina 00
120gr di zucchero semolato
120ml olio extra vergine d'oliva
60gr di cacao amaro in polvere
200ml di latte
2 uova
1 bustina di lievito
2 cucchiaini di cannella
un pizzico di sale

Per la farcia:
confettura di albicocche
(ma potete usare quella che più preferite, basta che abbia un tono acidulo)

Per il topping:
150gr di cioccolato al latte
20gr di cacao amaro in polvere
50ml di latte

Decorazione con cocco grattugiato oppure granella di nocciole

Procedimento:
Prendete una ciotola capiente e setacciate la farina con il cacao, la cannella ed il lievito, mescolate con un cucchiaio di legno, aggiungete la presa di sale, poi unite successivamente l'olio, il latte, le uova, lo zucchero e mescolate con cura ed evitate la formazione di grumi. Questo procedimento si può fare anche nel mixer, ma a parer mio una torta fatta a mano è molto meglio. Una volta amalgamati per bene tutti gli ingredienti versate l'impasto in uno stampo a forma di ciambella (io avevo quello in silicone della Pavonidea GUGLHUPF). Nel caso l'aveste di metallo, imburratelo ed infarinatelo. Cuocete la torta a 180°C per 40 minuti, verificate poi la cottura con uno stecchino, non dovrà essere troppo asciutta, ma leggermente umida. Lasciate raffreddare per 15 minuti e poi sformatela. Tagliatela a metà e farcitela con la confettura scelta. Unite nuovamente le due metà e mettete da parte. Fate sciogliere a bagno maria il cioccolato al latte in un padellino, una volta sciolto unite il cacao ed il latte, mescolate e poi fate cadere il topping ancora caldo sulla torta. Decorate infine con il cocco grattugiato oppure se l'avete la granella di nocciole. Potete lasciar raffreddare la torta, oppure fare come me e mangiarla calda, buonissima!!


Image and video hosting by TinyPic

"Forza è riuscire a spezzare a mani nude una barra di cioccolato in quattro
 e poi mangiarne un solo quadratino"
Judith Viorst

Share:

6 commenti

  1. le tue sensazioni le capisco eccome ahahahhah
    non ti dico quando per tutte le mie gravidanze ero costretta a stare a letto ed io che odio la tv mi drogavo di programmi e puntualmente taaanta fame ...
    questo è il risultato che hai avuto ? bene ....... è quello che io amo di più
    lo stampo lo adoro gli ingredienti pure
    faccio anche la tua versione tiè.... che h ogli ingredienti ihihiihihih
    davvero è uno spettacolo pochi ed essenziali ingredienti per un dolce spettacolare
    un bacione

    RispondiElimina
  2. si succede ma poi alla fine la cucina concilia sempre.ottima torta e queste foto bucano lo schermo

    RispondiElimina
  3. Spettacolare!! La voglio assaggiare!!!!!

    RispondiElimina
  4. A me viene fame a vedere le tue meraviglie!

    Bea

    RispondiElimina
  5. l'avrai anche inventata ma mi sembra sia meravigliosa questa torta....e comunque con tutto questo cioccolato in giro sta venendo voglia anche a me di fare un bel dolce cioccolatoso!! :D
    baci

    RispondiElimina
  6. E meno male che l'hai fatta a modo tuo ! Sto sbavando !!! La farò e, a seconda degli amici che la mangeranno con noi, metterò la cannella oppure qualcos'altro. il topping è fantasticamente lucido. Se ti viene in mente di che marca è lo stampo fammelo sapere ;) Baci

    RispondiElimina

Ben arrivato nel mio blog, spero sia di tuo gradimento, se ti va lasciami un commento che sarò lieta di leggere ed a cui risponderò con piacere. Buona visita.

© LULLABY FOOD&PROPS | All rights reserved.
Blog Layout Created by pipdig