30 agosto 2014

SPADELLATA DI CAROTE E CAVOLETTI

Image and video hosting by TinyPic

Image and video hosting by TinyPic 

Non so da voi, ma qua al Nord l'estate si è fatta sentire di rado. Ci sono stati giorni di pioggia, di nebbia, ma anche diversi giorni di sole e caldo. L'afa presente era costante e fastidiosa, però la gioia di stare all'aria aperta, magari a coltivare frutta e verdura nel proprio orto ti gratificava le giornate. Vedere crescere pomodori, carote e quant'altro grazie alla terra, all'acqua, al sole e alle tante cure dietro è bellissimo, tutto ha un altro sapore, e gioisco nel vedere poi i miei piatti pieni di tutto ciò che mi sono creata con le mie mani. La terra è magica, la terra nutre e dona.

Image and video hosting by TinyPic

Image and video hosting by TinyPic

Spadellata di carote e cavoletti di bruxelles
Ingredienti per due persone:
5 carote
1 cipolla rossa di Breme
200gr di cavoletti di bruxelles
olio extra vergine di oliva
sale q.b.
pepe nero pestato q.b.
1 rametto di rosmarino

Procedimento:
Pelate le carote e tagliatele a bastoncino, mettete poi a bollire in acqua calda per circa 5 minuti. Pulite i cavoletti eliminando le foglie brutte esterne ed il peduncolo duro. Prendete una casseruola e sbollentate anche loro per circa 5 minuti. Una volta trascorso il tempo scolate entrambe le verdure e mettetele da parte. Prendete una padella antiaderente, ungetela d'olio e fateci rosolare la cipolla, che avrete già tagliato a fettine,  con il rametto di rosmarino. Eliminate il rosmarino appena la cipolla prende colore, e versateci le verdure. I cavoletti prima tagliateli a metà. Fate saltare le verdure e arrostitele per qualche minuto, salate e pepate a piacere. Servite in tavola calde, magari accompagnate con qualche salsa.

Image and video hosting by TinyPic

Image and video hosting by TinyPic

"C’è stato un periodo in cui tutto pareva immobile nella sua perfezione, 
come se il tempo non fosse in movimento ma fissato sulla cartolina di un’estate felice"
Giorgio Faletti
Share:

6 commenti

  1. e si, vedere crescere i frutti della terra é bellissimo, come stare a controllare ogni giorno lo sbocciare dei fiori..molto rilassante e rigenerante
    un abbraccio
    Paola

    RispondiElimina
  2. Non vedo l'ora di avere anche io il mio orticello!!! Mi piacerebbe tanto...buona domenica e complimenti per i tuoi frutti!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. basta anche un piccolo orto in vaso ;) baci!

      Elimina
  3. Una gran bella soddisfazione e sicuramente tutt'altri sapori ! Un abbraccio e buon settembre.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. esatto! altri sapori!!! besos adri!!

      Elimina

Ben arrivato nel mio blog, spero sia di tuo gradimento, se ti va lasciami un commento che sarò lieta di leggere ed a cui risponderò con piacere. Buona visita.

© LULLABY FOOD&PROPS | All rights reserved.
Blog Layout Created by pipdig