13 marzo 2014

Legno e carezze

Image and video hosting by TinyPic 

Qualche mese fa una ragazza mi ha contattato per sistemarle dei mobili vecchi che è riuscita a recuperare grazie al fidanzato, tra solai, cantine, garage e vecchie signore che volevano solo sbarazzarsi dei mobili in più che non usavano. Questa giovane coppia a parer mio ha avuto molta fortuna nel trovare persone così, perchè praticamente la maggior parte della mobilia che avranno in casa loro sarà mobilia recuperata e poi riadattata con i loro gusti dalla sottoscritta. Quando mi hanno contattato la prima volta non avevo ben chiaro come volessero che facessi loro i mobili, ma dopo aver visionato bene una foto che mi hanno mandato i cui colori erano azzurro e tinta legno, sono riuscita a capire come dovessi farlo. Non volevano assolutamente che facessi i mobili colorati, volevano i l legno sfumato. Non ho insistito più di tanto, ed ho accettato anche se ero un po scettica all'inizio.. Poi, come con un colpo di fulmine di sono innamorata della tecnica che stavo adottando, perchè non c'è nulla di più bello di un mobile con la propria tinta e magari solo qualche sfumatura di un altro colore, che sia più chiaro o più scuro. L'amore che provo per questo mobile è assoluto, è perfetto e ne vado fiera come se fosse un figlio. Non so se questo capita anche a voi, di innamorarvi delle vostre creature dico. E' come se scopriste qualcosa di nuovo, qualcosa che non avete mai visto, oppure che guardavate prima con altri occhi. Questa cassettiera mi ha aperto gli occhi, oltre a farmi innamorare perdutamente...



 

Image and video hosting by TinyPic
Prima..

Image and video hosting by TinyPic

Le tue mani si posano
sul legno.
Lavorano, potenti,
calme.

Image and video hosting by TinyPic



Liberano fiabe

da venature secche.
Lisciano nodi antichi
con una carezza.

Ti guardo.

Vorrei essere legno

fra le tue mani.



{Laura Ruzickova}


Image and video hosting by TinyPic

Perchè, in un epoca in cui lo shabby chic, i colori pastello ed il bianco regnano, io oggi amo il legno..
KISS KISS, Lullaby
Share:

26 commenti

  1. Complimenti Soribel, ottimo lavoro!!!
    Capita anche a me d'innamorarmi delle mie "creature", a volte mi trovo addirittura a parlare con pezzi di legno...capisco il tuo entusiasmo e condivido la tua emozione.
    Riuscire a capire se un mobile vada verniciato o meno non è così scontato, purtroppo oggi si tende a verniciare tutto, spessissimo si vedono meravigliosi risultati, però non dimentichiamo che il calore del legno può "scaldare" più dei colori.
    Grazie per aver condiviso tutto questo, buona giornata, a presto.
    Marianna

    RispondiElimina
  2. è una bellissima alternativa alle infinite sfumature di whitish, tanti complimenti! ;)
    Bella anche la poesia, un vero elogio al legno!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. è proprio quello che ho pensato io!!

      Elimina
  3. il calore che ti da' il legno in ogni sua sfumatura non ha eguali...buona giornata,
    Monica

    RispondiElimina
  4. Molto bello...bravissima! bacio Anna

    RispondiElimina
  5. Lavoro meraviglioso. Ci credo che te ne sei innamorata... Complimenti. Sonia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie mille!! sono felice che ti piaccia!!

      Elimina
  6. Fantastico complimenti! Ha il colore del miele di castagno in tutte le sue sfumature!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. esattamente alda!! grazie mille!! :)

      Elimina
  7. Esattamente quello che sto facendo con un cassettone, un lavorone.. Ma tecnica meravigliosa. Silvia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. già, trovo anche io sia una tecnica bellissima!

      Elimina
  8. caspiterina non sembra neanche lui!!
    complimentiiiii é venuto benissimo!!!!
    un abbraccio
    Paola

    RispondiElimina
  9. Lo hai trasformato!!! E' bellissimo. Ma l'hai carteggiato solo per togliere il marrone scuro e poi colorato con impregnante? Complimenti ancora!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sì, il concetto che hai descritto è quello!

      Elimina
  10. Ciao, hai fatto veramente un bellissimo restyling di questo cassettone...le calde tonalità neutre del legno sono perfette per questa tipologia di mobile...Le finiture shabby sinceramente non lo avrebbero così valorizzato...Complimenti!!! A presto. Cecilia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. hai visto che meraviglia?? ora dovrò fare nello stesso modo un vecchio tavolo!! le finiture shabby non ci sarebbero state bene..

      Elimina
  11. Incredibile come certe persone riescono ad avere certe fortune..
    Bellissimo questo comò,ma ciò che mi fa venire gli occhi a cuore
    È come lo hai restaurato ..fantastico ^____*
    Bravissima!!
    Baciotto
    Gilda

    RispondiElimina
    Risposte
    1. hai visto gilda??? che fortuna!!! ad avere io tutti quei mobili che mi han dato!! mamma mia!!! *-*
      sono felice che ti piaccia!!

      Elimina
  12. Ciao, sono Valentina! Mi piace così tanto il tuo blog che ho deciso di "nominarti" per un premio. Il premio si trova sul mio blog http://madewithlovefor.blogspot.it Sperando di aver fatto cosa gradita, ti auguro una buona giornata!!! Valentina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie mille valentina, passerò da te volentieri!! grazie, sono felice che il mio blog ti piaccia!!

      Elimina

Ben arrivato nel mio blog, spero sia di tuo gradimento, se ti va lasciami un commento che sarò lieta di leggere ed a cui risponderò con piacere. Buona visita.

© LULLABY FOOD&PROPS | All rights reserved.
Blog Layout Created by pipdig