22 gennaio 2014

Quella finestra sul lavandino..

Image and video hosting by TinyPic 

 Spesso sfoglio riviste d'arredamento, di case in campagna e dell'abitare in campagna. Spesso vengo catturata dalle fantastiche foto che si vedono all'interno, resto ammaliata dai dettagli, dalla perfezione che hanno certe case, anche se so benissimo che saranno di certo come la mia, ovvero pulite appena dopo aver finito le pulizie e già in disordine dopo pochissimo tempo, so bene quindi che quelle foto sono studiate per avere la perfezione e catturare quindi i migliori angoli di determinate case. Vedo sempre le immagini delle cucine e sogno.. Avete presente quelle belle case, con quella bella luce, con una cucina gigante, con tanto di isola e bancone, e magari anche la finestra che da verso il cortile messa sopra al lavandino? Sì, proprio quelle che si vedono in quelle riviste.. Avete presente sempre quella bella finestra in cui sul davanzale sfavillano tante belle e fresche erbe aromatiche, messe in ceste dall'aria country oppure in una vecchia cassetta di legno? Avete captato bene l'immagine? Bene! Ora ditemi, chi sogna un angolo così in casa propria? Io non lo nego, l'ho sempre sognato e finalmente dopo anni, posso dire anche io di avere quella finestra sopra al lavandino con le piante aromatiche messe sul davanzale. E quindi ho smesso di sognare, perchè il sogno si è realizzato..

Patate novelle al timo e rosmarino
Ingredienti (dosi per 2 persone):
500gr di patate novelle (io le ho prese surgelate, quelle fresche non le ho trovate)
mezza cipolla dorata
olio extra vergine di oliva
sale
qualche rametto di timo
qualche rametto di rosmarino
pepe nero in grani

Image and video hosting by TinyPic

Image and video hosting by TinyPic

Procedimento:
Prendete la cipolla e tagliatela a fettine sottili. Se avete le patate fresche, pelatele e tagliatele a metà. Se le avete surgelate mettetele all'interno di una pirofila e mescolatele con le cipolle tagliate a fette. Prendete una ciotola, versateci dentro gli aromi, olio, una presa di sale, il pepe schiacciato nel mortaio, il timo e l'origano tritati, mescolate per bene e versate poi il liquido ottenuto sopra alle patate, mescolate in modo da condire tutto. Infornate per 30 minuti, di cui i primi 15 con la teglia coperta di alluminio a 200°C. Nel caso aveste le patate fresche, cuocete per un'ora di cui la prima mezz'ora con la teglia coperta di alluminio, a 200°C. Servite ovviamente calde.

Image and video hosting by TinyPic 

Ho sempre sognato di fare le patate con le "mie" erbe aromatiche prese da quella finestra sul lavandino, ed ora lo posso fare!

KISS KISS, Lullaby
Share:

13 commenti

  1. Volere è potere!!!
    Belle le foto, belle le immagini che hai trasmesso con le tue parole....belle, ma credo soprattutto buone queste patate!!
    Bacioni

    RispondiElimina
  2. E si che ho presente Soribel :) io sto ancora sognando. Bellissime foto, come sempre, la ricetta è gustosissima...però nel frattempo una piantina di rosmarino me la sono comprata

    RispondiElimina
  3. Brava Soribel!!! Però una foto della tua finestra con tanto di erbette, potevi metterla.... ;)
    Gustosissime le tue patatine novelle!!!
    Franci

    RispondiElimina
  4. Non sono d'accordo sul fatto che volere è potere, io intanto continuo a sognarla quella finestra ma nel frattempo colgo le mie erbe aromatiche in terrazza e sono stra felice per te.

    RispondiElimina
  5. mi fa piacere che il tuo sogno si sia realizzato!!!!!! le patate sono un pasto prelibato, le adoro in qualunque modo si facciano! Mi permetto di darti un piccolo suggerimento che ho imparato con l'esperienza. prima di infornare le patate, le metto sul fuoco in acqua fredda e le porto a bollore subito dopo le condisco e le inforno!!!!! Ci mettono meno tempo a cuocersi e si fanno croccanti fuori e più morbide dentro!!!!! un abbraccio Lory

    RispondiElimina
  6. Anch'io ho sempre sognato la finestra sul lavandino....le erbe aromatiche...bellissimo! Ma ho il giardino quindi non posso lamentarmi altrimenti mio marito mi "lincia". Ciaoooo

    RispondiElimina
  7. Ciao Sori!! anche a me piace guardare le riviste di arredamento e sognare.... chissà magari un giorno... a presto.. Dani :)

    RispondiElimina
  8. un piccolo grande sogno realizzato è sempre una grande soddisfazione!!
    sono davvero felice x te..ti abbraccio

    RispondiElimina
  9. Brava Soribel!! queste patate sono fantasche! le mangerei tutte subito!
    Bella la foto.... avrei voluto vedere le tue piante aromatiche su quella finestra!
    A presto, Clo

    RispondiElimina
  10. Quasi quasi ne assaggio una...Hanno un'aspetto così invitante...

    RispondiElimina
  11. Ho letto solo ora questo tuo post e per un attimo pensavo fossi esattamente io a scrivere quelle parole. Anch'io dopo tanti e tanti anni ho la mia finestra sul lavandino con le erbe aromatiche....e la cucina grande con l'isola centrale. Quanto l'avevo sognata....e quanto la amo! Purtroppo a volte poi quando si ottiene qualcosa si stravolgono un po' di cose e tra poco per motivi di lavoro non potrò più godermi la cucina e la mia bella finestra. Sento una tristezza infinita... dopo tanta fatica si ottiene qualcosa e poi un attimo dopo qualcosa te lo porta via...
    Un abbraccio...sperando di tornare presto a godere la luce della mia finestra sul lavandino
    Sandra

    RispondiElimina

Ben arrivato nel mio blog, spero sia di tuo gradimento, se ti va lasciami un commento che sarò lieta di leggere ed a cui risponderò con piacere. Buona visita.

© LULLABY FOOD&PROPS | All rights reserved.
Blog Layout Created by pipdig