18 gennaio 2014

Come spezzare il blocco della blogger..

Image and video hosting by TinyPic 

Tempo fa su facebook ho scritto che mi era preso il blocco della blogger. La voglia di scrivere era tanta, le idee moltissime, carta e penna erano pieni i pensieri, ed era proprio questo il punto, i pensieri erano troppi. Quando ho la testa così piena che sembra una discoteca piena di ragazzini alla loro prima uscita da adolescenti, non riesco a  tenerla tranquilla, non riesco a pensare a cosa proporre per prima e quindi succede che mi blocco, e nella testa regna solo il caos. A voi è mai capitato? Mi sono sentita impotente, non sapevo cosa fare così ho optato per una decisione drastica, ho preso tutte le foto scattate di ricette da pubblicare, le ho visionate e le ho cancellate tutte! Sì sono matta! Ma non sapevo cosa fare, così cancellando tutte le foto fatte, come per magia lo spirito della blogger è tornato! Che sia un po perchè poi mi sono data della pazza da sola e quindi cercavo il rimedio più veloce, che sia perchè mi sentivo na scema dopo aver cliccato sul cestino al dicitura "svuota tutto" o che sia per altri motivi, mi sono rimessa in moto! Sono carica! E pronta a tutto! Ovviamente le idee sono ancora tante, ma il bello è che non ho nulla di pronto, e quindi non sono nel caos! Sicuramente mi scambierete per pazza, ma fidatevi, a mali estremi, estremi rimedi!! Dopo aver fatto questa piccola pazzia, ho preso carta e panna penna e ho tirato giù la lista di alcune cose che vi vorrei proporre, la prima nuova ricetta dell'anno nuovo è dei biscotti di cui sono una drogata cronica.

Torcetti al burro
Ingredienti (per circa 40 pezzi):
250gr di farina 00
130ml di acqua calda
110gr di burro (temperatura ambiente)
6gr di lievito fresco
un pizzico di sale
zucchero per decorare q.b.

Image and video hosting by TinyPic

Image and video hosting by TinyPic

Procedimento:
Mettete la farina a fontana in un piano di appoggio, al centro mettete il lievito, il sale e l'acqua. Iniziate mescolando il lievito all'acqua e dopo di chè iniziate ad impastare, per circa 10 minuti, dovete lavorarla bene a mano, oppure potete buttare tutto nella planetaria. Ma fidatevi, un po di esercizio fisico, male non fa, specialmente se lo si fa per qualcosa che vi piace. Una volta impastato, formate una palla e lasciatela riposare in una ciotola ampia e copritela con un panno, lasciate riposare per un'ora, raddoppierà di volume. Trascorso il tempo della lievitazione, prendete la pasta, lasciatela prendere aria impastandola qualche secondo e versateci poi sopra il burro, impastate per bene e lavoratela fino a che non diventa liscia. Lasciate poi nuovamente riposare per mezz'ora. Prendete la pasta ottenuta e stendetela su di un piano infarinato, tagliatela a pezzetti e ricavatene dei "vermetti" lunghi circa 15cm e larghi 1/2cm, fate la classica piega del torcetto, quella specie di fiocco, sigillate il punto con un goccio di acqua e poi spolverateli con lo zucchero, metteteli in una teglia da forno foderata con carta e infornate a forno preriscaldato 180°C per circa 20 minuti, devono diventare dorati e lo zucchero si deve caramellare. Ovviamente come ben sapete si conservano a lungo all'interno di una scatola chiusa. Potete mangiarli freddi, ma anche caldi senza bruciarvi come ho fatto io!

Image and video hosting by TinyPic

Finalmente ho la ricetta e così non dovrò più acquistarli al negozio di alimentari! Se anche voi li amate, provate a farli in casa, resterete soddisfatti del risultato!!
N.b.
-per facilitare l'incollaggio dello zucchero, io li ho inumiditi con un po d'acqua e poi li ho spolverati con esso.
-il giorno dopo sono ancora più gustosi, quindi se potete aspettate a mangiarli tutti.

Kiss Kiss, Lullaby
Share:

27 commenti

  1. parli con una mezza bloccata ancora, ma ce la faremo!
    Ricetta a me sconosciuta, ma tanto affascinante.
    Un abbraccio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ce la possiamo fare!!! Un bacione!!

      Elimina
  2. Hai visto che rilassandoti l'ispirazione è venuta da te:))))) !!!!!!
    Intanto mi pinno sta ricettina ^_^ ciaooooooo Lieta

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono felicemente rilassata!! :) un bacione!! E grazie per la pinnata!!

      Elimina
  3. Felice che ti sei sbloccata così possiamo ammirare le tue dolcezze e i tuoi favolosi set <3
    I tuoi torcetti sono perfetti, io non li ho mai fatti quindi mi copio subito la tua ricetta
    Buon Sabato
    Enrica

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono felice anche io!! :) grazie per i complimenti!!

      Elimina
  4. Certo un metodo drastico per sbloccarsi...ma ben venga, visto che ci hai regalato questa splendida ricetta :)

    RispondiElimina
  5. Direi che è stato un ottimo modo per spezzarlo :-) Adotterò anche io questo sistema la prossima volta, stessa ricetta naturalmente!!
    Un bacione :)
    Laura

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Provaci!! Magari funziona!! ;) baci

      Elimina
  6. hai cancellato tutto :0... ahahah, si sei pazza! Vabbè se questo ti ha risolto il problema meglio.
    Capita a tutti, prima o poi, il blocco Sory, tranquilla, adesso andrai come un treno.
    I biscotti non li conoscevo, sono pure molto belli. Un bacio cara :*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Da ricovero!!! Spero di procedere bene ora!!! Un bacione!!

      Elimina
  7. O_O ma che meraviglia, ben venga la pausa per poi ripartire alla grande..ehm cancellare tutto ammazza non sò se riuscirei ^_^ buon we

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A mali estremi! Estremi rimedi!!! Un bacione!!

      Elimina
  8. Ma davvero hai cancellato tutto???? Ma tutto tutto???? Ussignur.... La blogger pianificatrice che è in me sta avendo un infarto... MUORO!!!! Presto... allungami un biscotto, anzi facciamo un paio và.....anzi facciamo una decina... ^_-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti allungo il barattolooooooo!!!!! ;)

      Elimina
  9. Meravigliosi ....non vedo l'ora di provarli!!
    Grazie Sori

    RispondiElimina
  10. wow..hanno un aspetto fantastico....bravissima...bacio Anna

    RispondiElimina
  11. A me i blocchi vengono e vanno...ma leggendo ciò che hai fatto mi è venuta un'immagine: quando ti ritrovi un angolo imballato di cose e tutte le volte lo guardi, lui ti chiama, lo senti, ma....un giorno decisa vai e butti tutto. Aaaaaah, come ci si sente meglio dopo: hai maggior ordine in testa, le idee più chiare e un peso in meno sullo stomaco. Magicamente riparti che non ti par vero!
    Beh, direi che come inizio di sblocco non è male....e la tua droga-ricetta.....mentre leggevo stavo già pensando se avevo tutto per correre in cucina a provarli, ma poi ho notato di non avere a disposizione l'ingrediente principale: il tempo che occorre calcolando il riposo....ma appena posso...saranno fatti!
    Buona domenica pomeriggio,
    Francesca

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Esattamente così!! Liberarsi delle cose fa bene!! Prova a farli e dimi!! Baci

      Elimina
  12. buonissimi questi torcetti...li adoro anche io.. mi sa che a breve proferó a farli
    un abbraccio
    Paola

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Provali e poi dimmi!!! Un bacione!!

      Elimina
  13. Ottima prima proposta, mi ha fatto venire una fame!!! E complimenti per queste stupende foto, hanno un atmosfera delicatissima. A presto, Manu

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie emanuela!! Sono felice che ti piacciano!!! :)

      Elimina
  14. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina

Ben arrivato nel mio blog, spero sia di tuo gradimento, se ti va lasciami un commento che sarò lieta di leggere ed a cui risponderò con piacere. Buona visita.

© LULLABY FOOD&PROPS | All rights reserved.
Blog Layout Created by pipdig