24 giugno 2013

{Torta brownies al burro salato con ganache al burro di arachidi}

Ed eccomi ritornata!! Eh!! Credevate di esservi liberati di me!! Eh no!! Io torno! Perchè,, mica si può usare la scusa del matrimonio per sempre! Tra l'altro non faremo nemmeno il viaggio di nozze, sarà rimandato a data da destinarsi, quindi non ho scuse per non pubblicare!! Il tempo poi, che dire.. quello c'è e con l'arrivo dell'estate, quando i forni e i fornelli dovrebbero stare spenti, a casa mia  sono sempre in funzione! Come per esempio ieri sera per una torta che mi è venuta in mente di sperimentare! Una delle mie classiche americanate, con in mezzo dosi strane, invenzioni e strani abbinamenti..

Torta Brownies al burro salato con ganache al burro d'arachidi



Ingredienti per uno stampo da 20cm
180gr di cioccolato fondente
100gr di burro
50gr di burro salato
100gr di farina Molino 00
200gr di zucchero semolato
3 uova
1 cucchiaino di lievito

Ingredienti per la ganache al burro d'arachidi
200ml di panna da montare
100gr di burro d'arachidi
pezzetti di cioccolato fondente e al latte per guarnire


Procedimento:
Fate sciogliere a bagnomaria il cioccolato fondente e lasciatelo raffreddare. Mettere in una terrina i due tipi di burro (temperatura ambiente) con lo zucchero e montateli con le fruste elettriche fino a che non formano un composto bello cremoso. Aggiungete successivamente le uova, la farina, il lievito, mescolate e successivamente aggiungete il cioccolato fuso. Mettete il composto in uno stampo foderato con carta da forno e livellatelo con la spatola, mettete in forno (preriscaldato) a 170°C per 45 minuti. Appena pronto, sfornate e lasciate raffreddare. Per preparare la ganache, nulla di più semplice, montate la panna montata, unitevi poi il burro d'arachidi (temperatura ambiente) e mescolate fino ad ottenere una bella crema. Mettete in frigorifero, mentre la torta si raffredda. Una volta fredda la torta, coprite la parte sopra con la ganache fatta in precedenza, decorate con i pezzetti di cioccolato fondente e al latte, e riponete la torta in frigorifero per far solidificare la ganache. Potete anche servirla così, ma fidatevi, fredda è molto più buona!



N.b. ho notato all'assaggio che si sentiva troppo il sapore del burro d'arachidi nella ganache, consiglio quindi di usare una panna da montare già zuccherata e se non l'avete aggiungere alla ganache 20gr di zucchero.

Questa è una bomba calorica, quindi non mi assumo alcun tipo di responsabilità nel caso aumentiate di peso o ne diventiate dipendenti.. Vi ho avvisato.. Buon lunedì a tutti quanti ;) Provatela, non ve ne pentirete.. KISS KISS
Follow my blog with Bloglovin
Share:

11 giugno 2013

{Come angeli venuti dal cielo}

Come molti di voi sapete, io sono l'amante del bianco.. Non che me lo porti a letto, sia ben chiaro (o forse sì, visto che la maggior parte delle mie lenzuola sono di quel colore?? oddio! ecco! mi vengono i dubbi!!).. comunque, dicevo.. chi mi conosce bene, sà quanto io ami il bianco, adoro i fiori, vestiti, mobili e tutto ciò che abbia anche solo un piccolo dettaglio in bianco, anche se meglio il total white! Adoro lo stile scandivano, per la sua presenza predominante del bianco e ne farei il mio stile di vita, se non fosse che in casa ci abitiamo in due, di cui la seconda metà ama l'Arancione!! oddio!! il solo pensiero mi fa rabbrividire!! Arancione!! o.O Comunque.. (come cambio discorso io, non credo lo sappia fare nessuno..) Il total white è bello! Il total white è cool! Il total white è un'arte!! Ricordo l'anno scorso quando ho visto alcune foto di un bellissimo flash mob, La cena in bianco, le ho viste su Instagram e mi son subito detta, come mai io non fossi venuta a conoscenza di un evento tanto bello, quanto magico! Quando ho incontrato per la prima volta Antonella, ricordo che mi disse che era lei l'ideatrice di tale evento, e bhè.. potete solo immaginare la mia espressione in quel momento! Avrei voluto cadere ai suoi piedi all'istante, ma un po per timidezza e un po per vergogna, mi son trattenuta!


L'unconvetional dinner Cena in Bianco, non possiamo definirlo un flash mob, come lei ben mi ha spiegato, però mi piace pensare che lo sia! In fondo ci si ritrova tutti in un posto, si cena in bianco e ci si veste in bianco.. ok, voi direte, no! non è un flash mob, perchè se lo fosse tutti si fermerebbero in un posto, in una tal ora a fare una determinata cosa.. bhè, di fatti come dice Antonella, questo è un Unconvetional Dinner, le cui regole principali, e assolutamente da rispettare sono le 4 E:
Etica
Educazione
Eleganza
Estetica


Non credo di aver problemi a riguardo, anzi, penso proprio che starò a mio agio per tutto il tempo.. sarà come stare in un luogo magico, in cui sembra di essere tutti degli angeli venuti dal cielo per cenare insieme..
La cena è gratuita e libera a tutti.. rispettando, oltre alle 4 E anche altre regole. Regola primaria, credo sia ovvia, ci si presenta vestiti di bianco, con tavolino, sedie e vivande (se possibili anch'esse dello stesso colore). Sono vietati oggetti di carta e plastica. Ci si presenta con una bella tovaglia in tessuto, e si apparecchierà la tavola con gusto, stile ed eleganza, magari con qualche decorazione floreale, candele o altro per rendere il tutto pieno di magia.




Per partecipare basta inviare una mail a:
iscriversi alla pagina facebook dell'evento
Troverete indizi e indicazioni anche sul blog
L'unico indizio che al momento è saltato fuori è che la cena si terrà tra il 16 e il 30 giugno, e per questo, ringrazio moltissimo la dolce Antonella, che decidendo tale data ha pensato a me..



Share:
© LULLABY FOOD&PROPS | All rights reserved.
Blog Design Handcrafted by pipdig