4 settembre 2012

{Tarte tatin al profumo esotico con pesche caramellate alla cannella e confettura di mango}

Ormai l’estate se ne sta andando, da me ormai ha lasciato posto già all’autunno e alla pioggia, ormai sono giorni che piove, e la cosa non è da dire che mi dispiaccia molto, anzi, sapete bene quanto io ami la pioggia. Adoro stare alla finestra e vederla cadere, vederla battere sui vetri!
Ricordo da bambina, che stavo ore a fissare la pioggia battente sulle finestre,
e puntualmente sentivo le urla di mia madre che mi diceva 
“Smettila e tira giù la tapparella se non ti vuoi trovare la camera allagata” 
e subito dopo l’incanto finiva..

non so, ma la pioggia mi fa pensare, mi porta indietro nei ricordi, nei momenti passati,
mi fa immaginare di essere là fuori e ridere sotto la pioggia,
incoerente del fatto che mi stia o meno  bagnando tutta.

Immagino di volteggiare e danzare assieme a lei, mi immagino danzare con un ombrello cantando
Singing in the rain.. mi immagino felice e spensierata,
incosciente del fatto che magari il giorno dopo avrò un bel raffreddore..
adoro prendere il cane e passeggiare sotto la pioggia,
adoro andare a correre sentendo la pioggia battermi in faccia..
non so spiegarlo in altri modi, se ancora non l’avete capito!
Io amo la pioggia..
anche perché ti fa venire in mente stupende ricette che rievocano l’autunno,
come quella che sto per proporvi..

Tarte tatin al profumo esotico con pesche alla cannella e confettura di mango


Ingredienti:
1 rotolo di pasta sfoglia
2 pesche non troppo mature
4 cucchiai di zucchero di canna
Cannella in polvere
1 vasetto di confettura al mango

Procedimento:
Preriscaldate il forno a 200°C
Pulite le pesche e tagliatele a fettine non troppo sottili, se no si disfano.
Scaldate una padella antiaderente e fate saltare le pesche per 1 minuto, successivamente uniteci lo zucchero di canna e la cannella (quanta ne desiderate, io l’adoro e quindi ne ho messa molta), fate quindi caramellare.
Foderate la teglia con la pasta sfoglia, bucherellatela con una forchetta, stendete sopra la confettura e successivamente versateci sopra le pesche (devono avere ancora un po di liquido), potete disporle a caso, oppure seguire una logica, in questo modo risulterà più scenica!
Infornate per 15 minuti, o finchè la pasta sfoglia non prende colore!
Potete lasciar raffreddare, però è buona anche calda
(specialmente con una pallina di gelato alla crema sopra, che si scioglie pian piano).
Gustatela e poi ditemi com’è!




Preciso il fatto che non sono responsabile di dipendenze causate da questa ricetta,
il mio lui se n’è  mangiata mezza teglia la sera che l’ho fatta..e qui ho detto tutto!
Detto questo, come sono andate le vostre vacanze? Cosa avete fatto di bello?
Avete nuovi progetti per questo autunno?
Sono felice di essere tornata, e spero lo siate anche voi!
KISS KISS 
Share:

6 commenti

  1. Ciao Stella!!
    Bentornata dalle ferie ^_^
    Le mie vacanze sono andate bene..se ti va ho fatto un post dedicato ^_^
    Tu invece?? hai fatto qualcosa di particolare??
    Ma dai!! esiste la marmellata di mango??? Non l'avevo vista mai!! Da provare questa tortina ^_^

    p.s. se ti va, ho lanciato un RR particolare da me dedicato allo scrap..se ti va, magari vieni a leggere di cosa si tratta ^_^

    RispondiElimina
  2. mmm ma sembra ottima..accidenti quasi quasi la preparo nel we...
    e poi c'è il mango! mi sono autocreata una dipendenza da questo frutto.

    mm la pioggia?effettivamente ti fa pensare, rende un po' malinconici..ma io al momento non riesco a sopportarla, abbiamo tutto l'autunno per averla.. :-) mi manca il caldo..ho ancora bisogno di sentire il sole e il caldo sulla pelle.
    un abbraccio
    Paola

    RispondiElimina
  3. buonaaaaaa.....Soribel ingrasso solo a guardarla...mmmhhh....gustarne una fetta mentre fuori piove che meraviglia!! adoro la pioggiaaaa!!!
    un bacione
    giovanna

    RispondiElimina
  4. son ancora io mi puoi dire ;dato che sono una frana,dove mettere l'opzione rispondi ai commenti dei post? grazieeeee
    giovanna

    RispondiElimina
  5. bentornata, sei tornata alla grande con questa squisita tarte, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina

Ben arrivato nel mio blog, spero sia di tuo gradimento, se ti va lasciami un commento che sarò lieta di leggere ed a cui risponderò con piacere. Buona visita.

© LULLABY FOOD&PROPS | All rights reserved.
Blog Layout Created by pipdig