• Slideshow Widget

    { Torta 9 veli cioccolato e vaniglia, con crema nutellona }

    11 aprile 2012

    Voi sapete bene quanto io ami la pioggia.
    Sapete che adoro tirare fuori dall’armadio i miei favolosi stivali in gomma con i cuoricini.
    Sapete che adoro saltare nelle pozzanghere.
    Sapete bene che ho l’ombrello abbinato al colore degli stivali e quindi è
    impossibile non accoppiarli quando piove.
    Però, sapete anche bene che sto tempo non è mica tanto in quadro!
    Cioè pasqua con sole e vento, pasquetta con sole e freddino, però al sole mi sono anche abbronzata perché era bello caldo, praticamente delle discrete giornate di primavera!
    E oggi?!? E ieri?!? Cioè?!?
    Ma ne vogliamo parlare del fatto che la caldaia di casa è partita e mi ha riscaldato casa?!?
    Parliamo del fatto che di notte con il piumino leggero ho freddo, che ho tirato fuori i maglioni?!?
    Ma parliamo soprattutto del fatto che il mio giardino sta ancora in standby, causa tempo indecente?!? Cioè.. dai!! Parliamone!! No! Perché io son allibita!! E che ci possiamo fare però?!? Prendere pioggia e basta, attendere che il sole decida di tornare a brillare!!
    Come avete passato questi giorni di festa? Avete mangiato, mangiato e mangiato?!?
    Ma anche passeggiato spero!!
    Io praticamente, alla faccia del dottorino e della sua proposta indecente di una dieta vegan o vegetariana, mi son trangugiata chili di carne, formaggi e specialmente di dolci!
    In particolare del MIO dolce di pasquetta!
    Ricordo che l’anno scorso avevo fatto una torta ricoperta di cioccolato plastico con l’effetto trapunta, e decorata con le fragole.
    Ma quest’anno volevo fare qualcosa di diverso, così avevo deciso di fare una torta margherita al cacao e ricoprirla con crema al cioccolato.
    Così ho deciso e così ho iniziato la sera di pasqua a prepararla, solo che..
    la torta non mi quadrava, non era soffice come la normale torta paradiso che avevo fatto, sarà per il fatto che ho voluta farla con l’aggiunta di cacao e quindi è risultata meno soffice.
    Così mi son detta, va bè.. ci dormo sopra e poi decido, tanto domani siamo invitati alle 11,
    quindi se mi sveglio presto ho tutto il tempo per rimediare!
    Fatto sta che mi sono svegliata alle 6 di mattina in preda all’agitazione di non riuscire a fare la torta, che mi sarei presentata a mani vuote e che se mai fossi riuscita a farla sarebbe stato un disastro!! Praticamente ero nel PANICO!!
    Ma voi, però non potete nemmeno immaginare il lampo di genio che alle 8.30 mi è venuto, mi son recata al super mercato e ho comprato il necessario!
    Mi son detta, ma sì! Qualcosa verrà!!

    Torta 9 veli cioccolato e vaniglia, con crema nutellona!


    Ingredienti:
    Pan di spagna al cacao:
    4 uova
    125 gr di zucchero di canna
    125 gr di farina
    25 gr di fecola di patate
    40 gr di burro fuso (fatto freddare)
    1 cucchiaino di lievito
    1 pizzico di sale
    20 gr di cacao in polvere
    100 gr di cioccolato fondente fuso

    Pan di spagna alla vaniglia rettangolare
    (io ero di fretta e l’ho comprato al super, però era molto buono!!)

    Per la farcia:
    500 ml di panna montata
    Acqua e zucchero per spennellare i pan di spagna

    Per la copertura e la decorazione:
    240gr di nutella
    250gr di mascarpone
    Una vaschetta da 250gr di fragole
    1 sacchettino di ovetti pasquali



    Procedimento per il pan di spagna al cacao:
    In una ciotola montate a neve 2 albumi e metteteli in frigorifero.
    A parte, in un’altra ciotola setacciate la farina, il lievito, la fecola e il sale.
    In un’altra ciotola (eh sì bisogna fare tutto separato!!) montate con le fruste le 2 uova rimaste, i 2 tuorli, lo zucchero di canna e l’aroma di vaniglia, fino a formare una crema gonfia e densa (almeno per 5 minuti), unire successivamente alla crema ottenuta le farine e con l’aiuto di una spatola mescolare dall’alto verso il basso per evitare che la crema si sgonfi.
    Unite poi gli albumi montati in precedenza, il burro fuso lasciato raffreddare, il cacao in polvere e il cioccolato fondente fuso.
    Versate poi il composto così ottenuto in uno stampo precedentemente imburrato e infarinato (preferibilmente rettangolare, in modo che si possano avere 2 strati) e infornate a 180°C per 25 minuti, il forno deve essere preriscaldato!

    Una volta che il pan di spagna al cacao è pronto e freddo, tagliatelo in due parti, prendete il pan di spagna alla vaniglia e cercate di ricavare da esso 3 strati, la forma dei due pan di spagna anche se non ve lo dico, deve essere uguale!

    Montate in una ciotola fredda la panna montata, iniziate a vestire la torta, partendo da uno strato alla vaniglia, spennellato di acqua e zucchero, panna montata, strato pan al cacao, spennellato, panna montata e così via finchè non avrete finito tutti gli strati!

    Per la copertura prendete la nutella e il mascarpone, amalgamateli assieme in una ciotola e una volta che la crema sarà bella morbida ricoprite l’intera torta!
    Io non ho fatto una cosa precisina, perché non mi piaceva, mi è piaciuto vedere le spatolate! Decorate poi la torta, a vostro piacere, con gli ovetti pasquali e le fragole tagliate a pezzetti!



    Non vi dico che goduria era la torta!! Mai fatta poi una torta che avesse più di 3 strati!!
    Questa addirittura ne ha 9!!! Quando l’ho finita non ci credevo nemmeno io di averla fatta!!
    E che buona era!! Da leccarsi i baffi!!
    Quindi alla faccia del vegan e della dieta senza dolci, io me ne son pappata ben dù fette signore!!

    KISS KISS ♥

    18 Responses to “{ Torta 9 veli cioccolato e vaniglia, con crema nutellona }”

    1. Ma quanto è bella questa torta Sory?? e immagino quanto dev'essere stata buona!!!!
      C'è quella fetta che sembra una bocca pronta ad addentarci....ihihihi!!!!

      RispondiElimina
      Risposte
      1. ciao roxy!! grazie mille tesò!! era buonissima!! nà goduria proprio!! se pensavo in passato di aver fatto dolci migliori mi rimangio tutto!! poi la crema con il mascarpone è stata azzeccata!! non era per nulla pesante!!
        baci!! :)

        Elimina
    2. Woooooowwwwwwwww! Io non sono un'amante dei dolci ma questa torta mi ha steso!!!!!! Fantastica!!!! e leggendo gli ingredienti si capisce anche che deve essere stata buonisssimaaaaaaaaaaa!!!!

      RispondiElimina
      Risposte
      1. ciao greta!! mi son messa d'impegno, non c'ho dormito la notte, e sono proprio stata contenta del risultato!!! per gli ingredienti l'unica pecca è il pan di spagna alla vaniglia che l'ho dovuto comprare, per il resto era tutto perfetto! mischiati nel modo giusto!! proprio buona!!! baci

        Elimina
    3. Wow che meraviglia.


      complimenti.

      RispondiElimina
    4. Mamma miaaaaaaaaaaaaaaaaa!!! Ma che roba è questa torta?!?!!?!?
      Il dottore non sa proprio cosa si perde!! Seee, dieta vegan...molto meglio la torta di Sori!! =D
      Sappi che te la copierò =P
      Baci baci

      RispondiElimina
      Risposte
      1. ciao cara!! :) sì!! alla faccia del dottorino!!!
        se la provi però poi voglio vederla!! e mi dici com'è!! :)
        baci

        Elimina
    5. Non ho parole!!! Mi è venuto il diabete solo a guardarla!!!!
      E' fantasticaaaaaaa! Sei una pasticciera provetta!! Congratulazioni...peccato non poterla assaggiare :(

      RispondiElimina
      Risposte
      1. ahahah!!! dai ari!! addirittura il diabete!! ;)
        grazie mille tesoro!!! sei sempre tanto gentile!!!
        chissà che un giorno ci incontriamo e ti inviti a mangiarla!!
        oppure immagina incontrarci a paris e andare alla ladurè per mangiare dei macarons?!? *.*
        baci cara

        Elimina
    6. E brava Sori, hai fatto bene a fare il bis! La tua torta è uno spettacvolo, ma sul mal tempo, mi spiace non siamo d'accordo, io la pioggia la detesto :(((
      Un abbraccio!

      RispondiElimina
      Risposte
      1. grazie any!! però non immagini quanto mi sia pentita!! questo weekend dovrò mangaire ancora tutto sballato, praticamente la dieta riinizierà lunedì.. non ne posso più..ma ad una torta così non potevo dire di no!!!
        detesti la pioggia?!? io la adoro!!! ;)
        baci

        Elimina
    7. Sono davvero entusiasta di averti virtualmente scoperta...scooppiettante il tuo blog mi unisco come tua followers e spero non ti dispiaccia, ho visto una creazione su un giornale ''crea la tua borsa'' un inserto speciale di ''casa da sogno'', e vorrei chiederti qualcosa in pvt, spero non ti dia disturbo...

      io sono Giulia padrona di casa di un blog http://loveforshabby.blogspot.it/, e da pochissimo tempo ho approcciato al cucito e ne sono rimasta affascinata e presissima...

      qianto al tuo idolo, senza parole...è anche il mio, due concerti in un anno, possono bastare???no m i ci vorrebbe il terzo, quarto, quinto etc etc;)))

      un caro saluto

      giulia

      RispondiElimina
      Risposte
      1. ciao giulia, piacere di conoscerti innanzi tutto, già che ci sono ti ho aggiunta su fb!! ;)
        adori lo shabby vedo! prima cosa in comune!!
        adori ligabue!! seconda cosa in comune!io ahimè non sono mai stata ad un suo concerto:(
        hai un blog! terza cosa in comune!!
        fai cucito creativo! diciamo mezza cosa in comune, perchè io l'ho un po' accantonato!!
        chiedimi pure tutto ciò che desideri, son sempre disponibile!! ;) scrivimi sulla mail, se non la visualizzi mandami anche un mp su fb!
        baci

        Elimina
    8. ciao, piacere di conoscerti, complimenti per il blog!

      RispondiElimina
    9. VOGLIO MORIREEEEEEEEEEE!!!!

      baciii
      Lisa

      RispondiElimina

    {Benvenuti nel mio blog, lasciami un commento che sarò lieta di leggere }