16 ottobre 2010

Frittelle di ceci

In un gio vedì pomeriggio, dopo aver mangiato a pranzo solo 1 cucchiaio di cocktail di gamberi per vai di una colazione troppo abbondante a base di tisana (Linea de L'Angelica, da provare se non l'avete mai provata!!!!! è buonissima!!!!!!!), fette biscottate e abbracci, mi si è ovviamente aperto un gratere grande come il lago crater lake di Smallville...
ero però in fase di studio e non potevo ignorare un tale richiamo da cibo!!! e in più mica riuscivo a concentrarmi!!!!
allora mi sono detta, dai!!prendi in mano tutto il tuo ricettario, sarebbe un quaderno a spirale, con tutti separatori colorati in cui metto tutte le ricette che trovo nel web e che mi soddisfano!! l'idea di fare questo ricettario però non è venuta così pèer caso..mi è venuta per via della bravura culinaria di Natalia!!! ne sa una più del diavolo questa super donna!!! lei ogni 2 giorni postava una ricetta più buoona dell'altra e io non riuscivo a starle dietro e da allora le copiavo e le incollavo qua..e la setssa cosa faccio con butta la pasta e alcune di voi!!!goisto per avermi sempre con me!!anche perchè se dovessi mai cercare una ricetta che avete postato sono sicura che non riuscirei mai a trovarla!! primo perchè siete talmente tanto brave che non ricordo mai chi l'abbia fatta e secondo perchè ne fate tantissimeeeeeee!!!!
comunque tornando a Natalia, lei è la blogger che più amo (amo tutte voi, ma lei è statala prima che ho trovato ed è stato amore a prima vista!!!) la padrona di casa Tempo di cottura!!!
nel ricettario ho tantissime sue ricette, e quel pomeriggio avevo proprio voglia di ceci e quindi perchè non fare le sue Gallette di ceci???


Ingredienti per 10 gallette di ceci grandi come un diametro di un bicchiere o 20 più piccole come una tazzina.
250g di ceci cotti (quelli in scatola vanno benissimo),
50ml di latte,
40g di farina,
2 uova,
50g di formaggio grattugiato (parmigiano o pecorino o metà metà),
mezzo cucchiaino scarso di lievito per torte salate,
rosmarino,
olio di oliva,
sale e pepe.


Procedimento:
Frullate i ceci nel robot insieme alla farina, latte, formaggio , lievito e uova fino ad ottenere un composto cremoso. Versate in una padella antiaderente un po’ di olio, quel tanto che basta per ungere il fondo. Con un cucchiaio prelevate la quantità desiderata di crema e versatela nella padella calda, adagiate sulla parte morbida il rosmarino fatto a pezzetti, lasciate cuocere bene prima da un lato poi girate e finire la cottura dall’altro. Sono ottime calde , ma anche fredde e riscaldate sono perfette. Salate con un po’ di fior di sale la superficie prima di mangiarle rigorosamente con le mani.

HO SPUDORATAMENTE FATTO UN COPIA E INCOLLA!
Mamma mia che buoneeee!!!!!!!!
I love you Natalia!
Share:

7 commenti

  1. mhhhhh mi fai venire un languorino.........
    Buona domenica!!!

    RispondiElimina
  2. @monica
    falli, sono semplici semplici!!!
    buona domenica anche a te!!

    RispondiElimina
  3. si sono invintanti, quando ho letto del tuo link pensavo fosse una versione delle panelle siciliane invece è una nuova ricatta tutta da scoprire e ggustare, grazie per la dritta su Natalia penso inizierò a seguirla anche io le foto nel suo blog fanno venir voglia di provare tutte le sue ricette, buon fine settimana

    RispondiElimina
  4. @valentina
    le panelle non le ho mai provate a farle!!ihihihhh preferisco farmele fare da mia suocera che è siciliana!^_^ mamma che goduria!!!!!!al confronto delle panelle queste sono spesse e non rimangono piatte^_^
    segui natalia!!!è bravissima!!!!!^_^
    baci e buon fine settimana!!!

    RispondiElimina
  5. mmmm....questa ricetta passo..non mi piacciono i ceci..e in generale i legumi ^^
    Però dicendo come hai il tuo ricettario, mi hai dato l'idea su come crearmene uno per me :)
    Ora ho un quadernino ma l'ho organizzato male e non mi piace e cercavo un'idea per farmene uno o farmene regalare uno di quelli belli..
    Penso però di aver trovato l'idea..grazie cara!! ^^ (sicuramente dirai: ma è pazza?? ahahahah forse un pò si =P)

    p.s. ho letto la mail..presto ti rispondo ^^
    Però ad una cosa ti volevo risp..il 5 novembre avrò un colloquio per il servizio civile ^^

    RispondiElimina
  6. @fede
    nemmeno a me piacciono i ceci però questa ricetta merita di essere fatta perchè sono buonissimi!!!!!

    ma dai!!!!sono felicissima!!!!!^_^

    RispondiElimina
  7. grazie soribel, sei sempre troppo gentile, quando posso passo volentieri a trovarti, sei una ragazza davvero in gamba, ma questo te lo avevo già detto vero???
    buone giornate "laboriose" un bacio

    RispondiElimina

Ben arrivato nel mio blog, spero sia di tuo gradimento, se ti va lasciami un commento che sarò lieta di leggere ed a cui risponderò con piacere. Buona visita.

© LULLABY FOOD&PROPS | All rights reserved.
Blog Design Handcrafted by pipdig